domenica, 14 Luglio 2024
HomeAttualitàBaiso, aggredisce ragazzi di fronte a discoteca: arrestato

Baiso, aggredisce ragazzi di fronte a discoteca: arrestato

Un 21enne modenese è stato arrestato per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale dai carabinieri di Baiso

BAISO (Reggio Emilia) – Aggredisce dei ragazzi di fronte a una discoteca e poi si scaglia contro i carabinieri: 21enne modenese arrestato per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale dai carabinieri di Baiso. E’ successo sabato mattina, intorno alle 5, quando alcuni passanti hanno segnalato ai carabinieri in servizio, la presenza di un giovane, nei pressi di una discoteca, che in forte stato di agitazione aveva aggredito, colpendoli con dei pugni, alcuni ragazzi che erano all’esterno del locale.

I carabinieri della stazione di Baiso e Carpineti, quindi, sono intervenuti sul luogo e hanno scorto il giovane, che, quando ha visto i militari, è andato completamente in escandescenza. Il ragazzo ha insulato i militari, li ha minacciati e ha cercato di colpirli. Dopo svariati e vani tentativi di portare alla calma il 21enne, i carabinier sono riusciti a fermarlo ricorrendo allo spray urticante in dotazione. Il ragazzo, quindi, è stato portato in caserma dove è stato arrestato. Fortunatamente nessuno ha riportato lesioni in seguito al comportamento del giovane.

 

Caldo, la polizia locale salva un cane bloccato sul balcone

SCANDIANO (Reggio Emilia ) - Un cagnolino lasciato al sole sul balcone di casa...

Processo Aemilia, presto assegnati 62 beni confiscati a Reggio e Parma

REGGIO EMILIA - Dopo nove anni è giunto a conclusione l'iter giudiziario relativo ad...

Sigarette elettroniche, maxi multa ad una società reggiana

REGGIO EMILIA - Dal 2019 ad oggi avrebbe venduto in tutta Italia oltre un milione...

Landi Renzo, ristrutturazione del debito e aumento di capitale

CAVRIAGO (Reggio Emilia) - La Landi Renzo di Cavriago, azienda di famiglia del presidente...