venerdì, 19 Aprile 2024
HomeAttualitàMattarella nel distretto della meccatronica, ecco il programma

Mattarella nel distretto della meccatronica, ecco il programma

Sabato mattina il capo dello Stato visiterà la Landi Renzo e la Walvoil

REGGIO EMILIA – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà a Reggio Emilia sabato per omaggiare il distretto meccatronico reggiano e la sua resistenza alla pandemia. L’evento, organizzato da Unindustria Reggio Emilia, prevede diversi momenti nella mattinata.

Alle 11 le autorità – il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, il vicario del prefetto Salvatore Angieri, il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi, la sindaca di Cavriago Francesca Bedogni e il presidente della Provincia Giorgio Zanni – accoglieranno il capo dello Stato al suo arrivo nella sede dell’azienda Landi Renzo, leader mondiale nei settori della mobilità sostenibile e delle infrastrutture per il gas naturale, biometano ed idrogeno.

Ad accoglierlo all’interno ci saranno la presidente e il direttore Generale di Unindustria Reggio Emilia Roberta Anceschi e Vanes Fontana, oltre al commissario della Camera di Commercio di Reggio Emilia e presidente dell’impresa Stefano Landi, insieme all’amministratore delegato Cristiano Musi, che accompagneranno Mattarella nella visita all’unità produttiva.

Successivamente il presidente si trasferirà allo stabilimento di Walvoil – Gruppo Interpump, impresa che figura tra i principali produttori mondiali di offerte integrate di prodotti oleodinamici, elettronica e sistemi meccatronici completi. Ad accogliere Mattarella ci saranno il presidente del Gruppo Interpump Fulvio Montipò e Fabio Marasi, Ceo di Walvoil.

Successivamente il presidente presenzierà ad un incontro dedicato al distretto della meccatronica a cui prenderanno parte oltre 300 partecipanti, organizzato sempre presso Walvoil all’interno dell’ampliamento del polo produttivo di Corte Tegge, in uno stabilimento ultimato proprio in questi giorni.

L’inno nazionale, che sarà suonato in apertura, sarà eseguito dall’Ensemble di ottoni del Conservatorio di Reggio Emilia e Castelnovo né Monti “Peri-Merulo”. I relatori saranno Roberta Anceschi, Presidente Unindustria Reggio Emilia e il Presidente del Gruppo Meccatronico, Alberto Rocchi, quale portavoce unitario del Distretto.

A seguire sono previsti gli interventi di due esponenti delle Rsu aziendali Maria Lina Bigoni (Cgil) e Alfredo Perrone (Uil). In chiusura si terrà il discorso del ministro del Lavoro Marina Calderone.

Rubiera, li caccia dalla discoteca e lo aggrediscono: denunciati

RUBIERA (Reggio Emilia) - Tre giovani, tra cui un minorenne, sono stati denunciati per...

Seta, da lunedì pagamenti contactless su mezzi extraurbani

REGGIO EMILIA - Dal 22 aprile anche su tutti i mezzi extraurbani Seta in...

Povertà, la Caritas: senza casa mai così tanti dal 2015

REGGIO EMILIA - Nel 2023 il centro d'ascolto diocesano della Caritas di Reggio Emilia...

LA MARGARITELLI CALCIO A 5 A UN PASSO DALLA SERIE A

Per scaricare il PDF clicca qui