venerdì, 19 Aprile 2024
HomeEconomiaAeroporti, rimonta Marconi: ricavi a 103 milioni e utile a 32,6

Aeroporti, rimonta Marconi: ricavi a 103 milioni e utile a 32,6

Nei primi nove mesi del 2022. "Ma per normalità e ripresa costante è presto"

BOLOGNA – Il ‘Marconi’ di Bologna è in costante ascesa dopo i tempi difficili del Covid: i primi nove mesi del 2022 vanno in archivio con “risultati consolidati in forte crescita, anche al netto del Fondo di compensazione per danni da Covid-19”, dice lo scalo. I ricavi arrivano 103 milioni di euro (inclusi i 21,1 milioni del Fondo), facendo segnare un +167,6% sul 2021, e +9,1% sul 2019. L’Ebitda consolidato vale 46,7 milioni rispetto ai -0,5 milioni del 2021 ed ai 36,2 milioni del 2019; e resta positivo per 25,6 milioni anche al netto del Fondo di compensazione. L’utile è di 32,6 milioni di euro (11,5 milioni al netto del Fondo), rispetto al dato negativo per 7,6 milioni del 2021.

Prosegue anche la crescita del traffico passeggeri: oltre 6,4 milioni nei primi nove mesi dell’anno, +158,2% sul 2021, ma ancora -9,4% rispetto al 2019. I dati sono stati analizzati e approvati oggi dal cda dell’aeroporto di Bologna e l’ad e direttore generale Nazareno Ventola chiosa: “Prosegue anche nel terzo trimestre la fase di ripresa, soprattutto in termini di traffico passeggeri, che sta interessando l’intero settore. Questa congiuntura positiva, spinta anche dal parziale ristoro dei danni da Covid-19 ricevuto con il Fondo di compensazione, sta permettendo alla società di registrare numeri decisamente confortanti”.

Tutto bene, dunque? Quasi. “A questa schiarita- avvisa il manager- fanno tuttavia da contraltare nuove nubi all’orizzonte, generate soprattutto dalla delicata situazione geo-politica e sanitaria che stiamo vivendo e che non ci consentono di parlare ancora di normalità e ripresa costante”. Ad ogni modo, per ora meglio vedere il bicchiere più che mezzo pieno: in attesa di aspettando chiarezza sull’impatto di “fattori esogeni, siamo comunque felici di aver registrato questi buoni risultati” nel trimestre e nel solo ottobre. Ventola sottolinea ancora l’orgoglio “di essere la prima società di gestione aeroportuale in Italia ad aver ottenuto la certificazione sulla parità di genere UNI/PdR 125. Un risultato importante frutto del lavoro quotidiano di ogni singolo componente dell’azienda”.

Tornando a dati nei primi nove mesi del 2022, lo scalo ha registrato per la precisione 6.498.592 passeggeri. Il riempimento medio degli aerei rimane però lievemente inferiore rispetto ai primi nove mesi del 2019 (81,9%). A causa del permanere di parziali limitazioni alla circolazione delle persone tra alcuni Stati (soprattutto nella prima parte dell’anno), si conferma l’evoluzione a due velocità tra traffico domestico e internazionale, con i passeggeri su voli nazionali che hanno già raggiunto ampiamente i livelli di traffico pre-pandemia (+16% rispetto al 2019) e quelli su voli internazionali ancora in fase di recupero (-16,2% rispetto al 2019).

Relativamente alle merci, nel periodo gennaio-settembre 2022 si registra un livello di traffico cargo e posta pari a 40.484 tonnellate, +11,7% sul 2021 ma anche +11,4% sul 2019. Numeri che fanno dello scalo di Bologna il terzo aeroporto italiano nel settore cargo tra gennaio e settembre 2022 (era quinto nel 2019).

Quanto a dati patrimoniali e investimenti, l’indebitamento finanziario netto del gruppo al 30 settembre, è pari a 3,3 milioni di euro ed “è notevolmente diminuito rispetto ai 43,2 milioni del 31 dicembre 2021 e ai 49,1 milioni al 30 settembre 2021”. Il patrimonio netto consolidato e del gruppo è pari a 190,7 milioni di euro contro 157,8 milioni al 31 dicembre 2021 e 157,1 milioni al 30 settembre 2021, e si incrementa per effetto del risultato economico complessivo del periodo.

Rubiera, li caccia dalla discoteca e lo aggrediscono: denunciati

RUBIERA (Reggio Emilia) - Tre giovani, tra cui un minorenne, sono stati denunciati per...

Seta, da lunedì pagamenti contactless su mezzi extraurbani

REGGIO EMILIA - Dal 22 aprile anche su tutti i mezzi extraurbani Seta in...

Povertà, la Caritas: senza casa mai così tanti dal 2015

REGGIO EMILIA - Nel 2023 il centro d'ascolto diocesano della Caritas di Reggio Emilia...

LA MARGARITELLI CALCIO A 5 A UN PASSO DALLA SERIE A

Per scaricare il PDF clicca qui