sabato, 15 Giugno 2024
HomePrimo PianoCaschi CREattivi per la sicurezza sul lavoro

Caschi CREattivi per la sicurezza sul lavoro

Quattro scuole impegnate: Chierici, Secchi, San Gregorio Magno e Bus Pascal

REGGIO EMILIA – Caschi da lavoro belli e utili sono quelli: CREattivi per salvare la testa e la vita. Li hanno realizzati gli studenti di 4 scuole superiori: il Chierici, il Secchi, il San Gregorio Magno e il Bus, per il concorso a premi indetto da Edili Reggio (Scuola Ase) e Ausl, per la realizzazione di un casco da lavoro decorato, che sensibilizzi alla prevenzione.

L’ideazione e la progettazione è di Lia Gallinari, Marco Tamelli, Giacomina Montanari, Rita Prati, foto e graphic design di Sara Davalli, Emanuela Bedeschi (direttore dipartimento sanità pubblica Ausl), Rita Prati (direttore/Edili Reggio- scuola/Ase).

Beatrice Menozzi, dirigente Secchi, dice: “Il Secchi ha risposto con entusiasmo a questo concorso, confermando la stretta collaborazione con i partner istituzionali. E’ stata rinnovata la convenzione tra Istituto Ausl, Res e Collegio dei geometri per l’organizzazione congiunta di corsi sulla sicurezza rivolti agli studenti e per il conseguimento della qualifica di: ‘Addetto al Servizio  di Prevenzione e Protezione’. E’ importante sensibilizzare i giovani sulla sicurezza con l’arte, che col suo linguaggio,veicola contenuti difficili o scomodi. Il Secchi, ha ottenuto 2 terzi premi, e una menzione d’onore. I ragazzi hanno mostrato un estro creativo ammirevole e la capacità di vedere la bellezza in aspetti problematici della realtà”.

Le classi del Chierici sono: 5F, 4B, 3B, 2D, 2G, guidate dalle docenti: Linda Di Gangi, Savina Lombardo, Rosa Barrilli , vincendo il primo e il secondo premio. Lombardo afferma: “Gli allievi hanno ricevuto un casco da lavoro, i nostri allievi si sono distinti per impegno, interesse. Ogni casco è stato rielaborato con acrilici, plastiche polimateriche, tecniche miste. La relazione esplicativa dà sostanza al lavoro”.

Il premio: “Se ce l’hai usalo!” Sofia Belvedere ed Emidia Becci 2D Liceo Artistico G. Chierici e “Trentotto” Matteo Orsini 5F (Chierici). II premio: “Shock traumatico” Mattia Margini, 4B (Chierici), “Helmet lucky ladybug, Julieth Karen Abdelkhalki- 5F (Chierici).

III premio: “Un alveare di persone”-Matteo Ferrari e Matteo Francia- 5B(Secchi); “Difendi il tuo futuro”- Francesco Stradi- 2°( San Gregorio Magno, Sant’Ilario). Menzione speciale: Ana Chirin Ciuc ( Secchi). Link alla pagina Ausl dove sono pubblicati i caschi: https://www.ausl.re.it/caschi-creattivi-2022

Saman, la procura va in appello: “Condannateli tutti”

REGGIO EMILIA – Il Pm Maria Rita Pantani ha presentato ricorso in appello contro...

Spaccio a Reggio Emilia, market della droga su Telegram

REGGIO EMILIA – Cocaina di varie qualità, hascisc e marijuana di vari tipologie, ecstasy,...

Casina, travolto da trattore tagliaerba: è grave

CASINA (Reggio Emilia) – Un 80enne è rimasto gravemente ferito questa mattina in un...

WeWrite le foto della premiazione

REGGIO EMILIA - Nell'aprile scorso si è tenuto premio letterario WeWrite, una iniziativa che,...